SPITFIRE

Lo SPITFIRE venne studiato e realizzato nel 2005 appositamente per le categorie di inserimento al mondo del kart quali Baby e Mini Kart con l’avvento della rielaborazione di tali categorie per i nuovi motori TAG.

E’ stato sviluppato nel corso degli anni ed è stato riadattato anno per anno a seconda delle caratteristiche tecnico / sportive del momento.

Nasce per le norme nazionali emanate dalla ACI-CSAI che ha stabilito le regole di costruzione di questa categoria ed è omologato per gli anni 2010-2014.

E’ rivolto al mercato italiano ma può competere anche in altre nazioni le quali accingono al regolamento tecnico nazionale italiano.

La scocca ha un passo di 950mm, assale da 30mm vuoto del quale LGK ne produce 4 diverse tipologie a seconda della migliore condizione, porta cuscinetti assale posteriore innovativi con 4 varianti di altezza telaio, inoltre è dotata di un supporto piantone che ne permette il montaggio dello spettacolare poggia talloni in ergal registrabile, anch’esso prodotto da LGK in esclusiva.

L’impianto frenante omologato ha un particolare nome, quale “MEGABRAKE” per le proprie capacità frenanti. La pompa e la pinza freno sono in ergal interamente ricavate dal pieno in CNC, tubazione frenante di tipo aeronautico omologata, pastiglie con doppio fissaggio, disco in acciaio AISI tipo margherita per una riduzione del peso e miglior rotazione delle masse rotanti oltre ad una maggiore dispersione del calore e una maggiore pulizia delle pastiglie stesse.

Il volante, per ottimizzare la capacità di sterzo è da 320mm uguale a quello da adulti, portando la somiglianza sempre più a quello dei telai di punta della gamma LGK.

Il telaio viene fornito inoltre con pedali in ergal CNC registrabili, serbatoio regolamentare estraibile da 3,5 Lt, carene Kg tipo MK14 corredate da un relativo kit grafico la quale livrea adesiva si estende anche sul pianale, cerchi in alluminio, sedile IMAF a scelta tra 3 diverse tipologie, paraurti posteriore in plastica omologato con attacchi.